Blog: http://DISCUTENDOINSIEME.ilcannocchiale.it

La bandiera.

E’ in questo cielo azzurro che s’innalza,
sventolando, la triplice bandiera.
Carica di ricordi tristi s’alza;                        
leggero dolce vento di primavera.

Dal tempo che remoto fu s’avanza,
- mai più nel buio sarà prigioniera! -
con sicurezza e solenne baldanza,
di tristi foschi ricordi foriera.

Della speranza di verde vestita,
d’un popolo gagliardo è messaggera!
Da pace e purezza nasce la vita.

Del sangue rosso d’eroi intrisa,   
la codardia vigliacca ripudia                     
di quanti nel tempo l’hanno derisa.

Pubblicato il 27/4/2012 alle 17.44 nella rubrica ALTRO.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web